Salta al contenuto

Consulta i prodotti realizzati dalle scuole dei Laboratori del Sapere Scientifico che documentano i percorsi didattici basati sul modello LSS

Documenti con tag equilibrio

RIGNANO-INCISA VALDARNO - Che forza!

Dopo aver definito una forza, in base all’esperienza, si approfondiscono gli effetti che le forze possono provocare sugli oggetti, in particolari le deformazioni di tipo elastico o plastico. Attraverso l’utilizzo della bilancia a due piatti, poi, si arriva a concludere che il peso è una forza. L’utilizzo delle molle, invece, porta a verificare la legge di Hooke e ad utilizzarla per la costruzione di un rudimentale dinamometro. Nell’ultima parte del percorso si approfondisce il concetto di...

PRIMO LEVI - Pe(n)sando si impara

Il percorso si colloca nell’ultimo anno della secondaria di primo grado e rappresenta un approccio laboratoriale allo studio della matematica: le equazioni di I grado attraverso l’uso della bilancia. Varie sono le motivazioni che ci hanno indotto ad utilizzare la bilancia per lo studio delle equazioni: è uno strumento con cui gli alunni in laboratorio hanno familiarità, è motivante perché facile da usare, è inclusiva perché intuitiva da comprendere e infine, aspetto fondamentale, il suo...

S.M. G. MAZZINI – Livorno - Forze e Galleggiamento

Attraverso la comprensione delle caratteristiche delle forze e di come esse si equilibrano, con l’osservazione della differenza del peso di un oggetto fuori e dentro un liquido si interpreta il fenomeno del galleggiamento e si intuiscono sperimentalmente le principali caratteristiche della spinta di Archimede.
Per migliorare l'esperienza di navigazione delle pagine e di fruizione dei servizi online, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici. Per informazioni sui cookie dei siti di Regione Toscana e su come eventualmente disabilitarli, leggi la "privacy policy". Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque altro link nella pagina acconsenti all'uso dei cookie