Salta al contenuto

Consulta i prodotti realizzati dalle scuole dei Laboratori del Sapere Scientifico che documentano i percorsi didattici basati sul modello LSS

I.I.S. B. RICASOLI - Siena - La propagazione del calore

Il percorso segue e completa un altro percorso "calore e temperatura" ed ha lo scopo di far oosservare i diversi modi in cui avviene la propagazione del calore e il comportamento di materiali diversi quando sono sottoposti a calore.
Tale percorso si realizza seguendo un procedimento induttivo: partendo dall’esperienza e dall’osservazione di un fenomeno per arrivare alla costruzione e alla definizione di nuovi concetti.

I.C. MASSAROSA 1 – Massarosa (LU) - Alla scoperta delle api

Il Progetto Scientifico “Alla scoperta delle api” costituisce l’ultimo step di un percorso di educazione scientifica cominciato già a partire dal primo anno d’ ingresso nella scuola dell’infanzia. Abbiamo infatti pensato di proporre ai bambini dei percorsi di conoscenza graduati per difficoltà, siamo partiti da oggetti semplici come l’erba (3 anni), siamo passati ad
oggetti più complessi come i fiori e i frutti (4 anni), per arrivare alla conoscenza di un animaletto che naturalmente, non...

I.C. MASSA 6 – Massa (MS) - Pesi e misure: produzione di una macedonia

il percorso laboratoriale di pesi e misure svolto attraverso la produzione di una macedonia ha portato a sviluppare e potenziare conoscenze e abilità logico-matematiche, linguistiche e scientifiche. Sono state proposte esperienze concrete e coinvolgenti per arrivare alle formalizzazioni attraverso dibattiti tra pari e scambi di opinioni con la guida dei docenti.

I. C. RIGNANO-INCISA - Rignano sull'Arno (FI) - Terra per scoprire

Il percorso costituisce un primo approccio scientifico all’ambiente che ci circonda. I bambini vengono guidati all’esplorazione del giardino, alla classificazione degli elementi principali da loro stessi raccolti e soprattutto all’individuazione delle proprietà della terra. Proprio questo elemento naturale viene manipolato con gli attrezzi e conosciuto mediante i cinque sensi. Dalle proprietà della terra e dalla manipolazione di oggetti di uso comune si arriva, poi, al concetto di duro e...

C.D. D. ALIGHIERI – Piombino (LI) - La moltiplicazione

Il percorso è stato finalizzato alla comprensione dei più evidenti significati matematici della moltiplicazione attraverso esperienze concrete e è stato sperimentato in 4 classi seconde del circolo, due delle quali molto numerose. In ciascuna classe coinvolta sono presenti bambini con BES di varia tipologia. L’approccio costruttivo, attraverso il quale il percorso si è sempre sviluppato, e l’attività laboratoriale hanno permesso di valorizzare le potenzialità di ciascuno nel rispetto dei...

I.C. GARIBALDI – Capolona-Subbiano (AR) - Sperimentiamo il teorema di Pitagora

Il percorso si colloca nel secondo quadrimestre della classe seconda della scuola secondaria di primo grado e prevede come prerequisiti la conoscenza delle proprietà dei poligoni, le formule delle aree, la conoscenza e il calcolo delle radici quadrate e i numeri irrazionali.gli obiettivi sono:Conoscere il teorema di Pitagora e le sue applicazioni, anche in situazioni concrete. Conoscere il significato di terna pitagorica ed utilizzarlo per verificare se un angolo è retto.
Rappresentare...

I.C. GARIBALDI – Capolona-Subbiano (AR) - La fuoriuscita di Bianca Gaia

Il percorso con l’aiuto di Bianca Gaia permetterà ai bambini di scoprire, di raccontare e di rappresentare i luoghi più significativi del proprio paese. La farfalla che parla solo in rima guiderà gli alunni a guardare meglio il proprio territorio e permetterà loro di costruire una mappa mentale dello spazio vissuto.

I.C. MASSA 6 – Massa (MS) - Statistica e Scienze

Nella prima situazione “Quanto siamo alti?” i ragazzi, raccolgono ed elaborano i dati relativi alle stature delle diverse classi della scuola per poi interpretarli; Nella seconda situazione“ …ci alimentiamo correttamente…?” la classe analizza le abitudini alimentari di alcuni alunni e le rappresenta graficamente per poi interpretarle in base alle corrette guide nutrizionali dell’INRAN. Entrambe le attività sono strettamente correlate, in quanto una corretta alimentazione con il giusto...

I.C. GROSSETO 1 A. MANZI – Grosseto - Un anno in verde

Il percorso ha accompagnato gli alunni alla scoperta delle piante per mezzo sia dell’osservazione diretta negli ambienti naturali circostanti la scuola, quali il giardino e il Parco Regionale della Maremma, che si trova a pochissimi chilometri dalla scuola stessa, sia della sperimentazione attiva, attraverso vari tipi di semina.
Le osservazioni e le indagini sono state condotte nel rispetto della stagionalità e, attraverso l’individuazione di somiglianze e differenze, hanno permesso di...

I.C. GROSSETO 1 A. MANZI – Grosseto - La gallina Piumetta

Partendo dall'osservazione di una gallina accolta in sezione, i bambini hanno scoperto e individuato le parti del suo corpo, le sue caratteristiche percettive, i suoi comportamenti e i suoi ambienti di vita, attraverso una didattica laboratoriale e seguendo le fasi della metodologia LSS. Successivamente il percorso ha permesso ai bambini di osservare l'uovo e la sua trasformazione in pulcino, con l'uso di un'incubatrice.
Per migliorare l'esperienza di navigazione delle pagine e di fruizione dei servizi online, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici. Per informazioni sui cookie dei siti di Regione Toscana e su come eventualmente disabilitarli, leggi la "privacy policy". Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque altro link nella pagina acconsenti all'uso dei cookie