FAQ Avvisi Pubblici LSS

Laboratori del sapere scientifico - FAQ

Domande e risposte sui laboratori

1) Il monte ore dedicato da ciascun insegnante coinvolto nell'attuazione del laboratorio, che deve essere indicato nella documentazione, riguarda anche i docenti formatori esterni all'istituto che si occuperanno dell'aggiornamento dei docenti dell'istituto?

No, riguarda solo gli insegnanti interni.

2) bisogna indicare anche quanti saranno i docenti che parteciperanno all'aggiornamento, che potrebbero essere più numerosi di quelli che attueranno il laboratorio nelle proprie classi?

No, riguarda solo gli insegnanti interni.

3) La parte del finanziamento regionale destinata ad incentivare gli insegnanti coinvolti nell'attuazione del laboratorio, va assegnata su base oraria o anche in modo forfettario, per esempio come compenso della documentazione dell'attività svolta?

La modalità di assegnazione è a scelta dell'istituto fermo restante il rispetto della percentuale indicata alla tabella di cui all'art. 7 dell'avviso.

3) La parte del finanziamento regionale destinata ad incentivare gli insegnanti coinvolti nell'attuazione del laboratorio, va assegnata su base oraria o anche in modo forfettario, per esempio come compenso della documentazione dell'attività svolta?

La modalità di assegnazione è a scelta dell'istituto fermo restante il rispetto della percentuale indicata alla tabella di cui all'art. 7 dell'avviso.

5) L'incentivo economico per gli insegnanti coinvolti nell'attuazione del laboratorio, stanziato dal fondo di istituto, deve essere erogato tutto obbligatoriamente o c'è un margine di discrepanza?

La modalità di assegnazione è a scelta dell'istituto fermo restante il rispetto della percentuale indicata alla tabella di cui all'art. 7 dell'avviso.

6) La rendicontazione di quanto attuato dovrà essere fatta a fine anno o sono previste scadenze intermedie?

La modalità di assegnazione è a scelta dell'istituto fermo restante il rispetto della percentuale indicata alla tabella di cui all'art. 7 dell'avviso.

7) Potremmo utilizzare parte degli incentivi al personale da voi erogati per compensare un collaboratore della segreteria, che si occupi della rendicontazione?

La modalità di assegnazione è a scelta dell'istituto fermo restante il rispetto della percentuale indicata alla tabella di cui all'art. 7 dell'avviso.

8) Alcuni degli insegnanti che avevano aderito al progetto nello scorso anno scolastico erano precari, e quindi in questo anno scolastico potrebbero non essere più nel nostro istituto.

La modalità di assegnazione è a scelta dell'istituto fermo restante il rispetto della percentuale indicata alla tabella di cui all'art. 7 dell'avviso.

9) Il numero dei docenti coinvolti nel laboratorio o la distribuzione nei diversi gradi scolastici, può non corrispondere a quella indicata nella domanda di candidatura?

Il totale degli insegnanti che fanno parte del laboratorio deve corrispondere (essere pari o superiore) a quanto dichiarato nella domanda di candidatura, pertanto non ci sono problemi se cambiano gli equilibri fra un grado di scuola e l'altro, purché i gradi di scuola inizialmente indicati nella candidatura rimangano tutti rappresentati.

10) Possiamo prevedere un compenso per un collaboratore della segreteria con parte della cifra erogata dal Consiglio di Istituto?

Sì, potete utilizzare la quota del Consiglio d'Istituto per supportare le attività del laboratorio nel modo in cui il Consiglio stesso ritiene di farlo.